Prechod na navigáciu Hlavné menu Prechod na navigáciu vodorovná
Krážovský Chlmec IT

Sepsiszentgyörgy /RO/

La città maggiore della prefettura Covasna, nell´angolo sud-orientale della Transilvania nei Carpazi orientali.
Le prime testimonianze scritte sul comune risalgono nell´anno 1332 nella bolla papale sotto il nome Sankt Giorgio. La città ha ottenuto il nome dal patrono della sua chiesa, St. Giorgio.
Nel corso della sua ricca storia prendeva parte al triste avvenimento storico di Transilvania. Nell´anno1658 le orde Tartare hanno depredato la città, come un segno di pena per la prestazione d´aiuto alle truppe di Rákóczi. Nella seconda mettà del XIX secolo comincia l´industrializzazione della città. Nell´anno 1879 nella città viene fondata la prima tessitura della Transilvania, dove si producono lenzuola, tovaglie, il tessuto per le gonne etc. . Con la costruzione della linea ferroviaria tra Brassov a Targ Secuiesc nell´anno 1891 la città diventa parte di trasporto ferroviario statale.
Nell´ambito della cultura è il fatto più importante la fondazione del Museo nazionale della Transilvania il 15. settembre 1879. Questa istituzione, come deriva anche dal suo nome, si dedica alla ricerca e al mantenimento del patrimonio culturale dei Sikula. Oltre l´attività scentifica è eccezionale anche nell´attività culturale e educativa.
Nella città fu fondato il primo corpo teatrale amatoriale nell´anno 1865, dall´anno 1948 esisste qui un teatro professionale.

 

Contatto:

Sepsiszentgyörgy Municípium
str. Decembrie 1918 nr. 2
520008 Sfântu Gheorghe
ROMANIA
tel.:0040-267-316957
fax: 0040-267-311243
e-mail:primar@sepsi.ro


www.sepsiszentgyorgy.ro


 

webygroup

Slovenská verzia
Magyar verzió
English version

8989867

Úvodná stránka